Il Gruppo Forte riapre le porte dei centri ai propri assistiti

A partire da oggi si riaprono le porte dei Centri del Gruppo Forte. Al momento la direzione ha deciso, nel rispetto dei decreti in vigore, di supportare i propri assistiti. Fino alla completa riattivazione dei percorsi per tutti i pazienti, riapriranno quelli individuali urgenti e indifferibili e i progetti riabilitativi per soggetti inferiori a 6 anni.

A seguire dovranno essere sottoposti a verifica tutti i progetti che non rientrano nelle tipologie sopradescritte, tenendo conto di eventuali disposizioni regionali. Inoltre, si riprendono i trattamenti riabilitativi, le visite fisiatriche e i trattamenti infiltrativi.

Tutto lo staff del Gruppo Forte è pronto, nel pieno dell’emergenza Covid-19, a far ripartire i servizi forniti di mascherine chirurgiche e DPI appropriati. Nel rispetto della normativa e per la tutela della salute, sia degli operatori che degli assistiti, gli accessi in struttura saranno cadenzati e riorganizzati e le strutture periodicamente sanificate. Stop all’accesso di genitori e parenti: in struttura potranno accedere esclusivamente assistiti e operatori. Gli accompagnatori non devono sostare in sala d’attesa o all’interno della struttura.